RSM Revisione e Organizzazione Contabile
Languages

Languages

La crisi d’impresa e la revisione. La soluzione? Il Joint Audit, come in Francia.

Le nuove regole sulla crisi di impresa vedono come centrale la tempestività con cui si riconosce la crisi e con cui si chiede all’imprenditore di prenderne atto e di intervenire. Tra gli indici indicatori della crisi troviamo ovviamente le grandezze di bilancio di cui l’attività di revisione legale può darci garanzia di correttezza.

Su Economy di gennaio, Rocco Abbondanza, Managing Partner di RSM Società di Revisione, approfondisce il tema della revisione legale delle 80.000 o 90.000 PMI che da quest’anno sono soggette a revisione legale dei conti.

E’ probabile che la revisione legale per le piccole imprese verrà effettuata da entità di revisione di limitate dimensioni mentre è importante sottolineare che dal 2019 la revisione legale richiede competenze specifiche maggiori in termini di conoscenza delle tipicità operative e contabili.

Fondamentale è allora l’attendibilità dell’attività di revisione legale sui numeri indici e sulle grandezze di bilancio, ma come affrontare punti qualificanti e critici della professione quali l’indipendenza del revisore, l’aggiornamento professionale e l’accesso alle nuove tecnologie?

Rocco Abbondanza propone di guardare alla Francia e al suo sistema di joint audit come garanzia di una revisione indipendente e di mettere a fattor comune le competenze di tutti gli “attori” della professione per rendere la regolamentazione della crisi d’impresa un successo.

Leggi l'articolo completo.

Crisi d'impresa