RSM al fianco di Destination Italia S.p.A. nella procedura di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia

RSM ha prestato assistenza a Destination Italia S.p.A., prima Travel Tech italiana specializzata nel turismo di qualità dall’estero verso l’Italia, nella procedura di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia, mercato gestito da Borsa Italiana e dedicato alle PMI ad elevato potenziale di crescita.

destination_italia.jpg

RSM  ha supportato l’Emittente in qualità di advisor per le attività inerenti la Financial Due Diligence, il Documento di Ammissione e il Sistema di Controllo di Gestione con il team guidato da Nicola Tufo, Partner RSM e IPO, Capital Markets & Financial Advisory Services Leader e composto da Fabiano Guarino (Manager), Xhulian Marku e Enrico Bianco  e in qualità di advisor per le attività inerenti la Tax Due Diligence grazie al team composto da Kristian Bresciani (Partner) e Silvia Cirillo (Manager).

Gli attori coinvolti nel processo di IPO, che ringraziamo, sono: Destination Italia S.p.A., Integrae Sim, Emintad, Alma Società tra Avvocati,  PWC Italia, Deloitte Italia, Be Media - Comunicazione d'impresa e A2B Group.