RSM Revisione e Organizzazione Contabile
Languages

Languages

Progetto Buzz Lightyear: il contest di innovazione interna di RSM

Parlare di innovazione è diventato ormai un imperativo per le aziende, ma quanti effettivamente si stanno impegnando per renderla parte integrante del proprio business?

Esiste infatti una differenza sostanziale fra il parlare di innovazione e il riuscire a trasporla sul piano sostanziale e metodologico del proprio business.

In RSM abbiamo fatto dell’innovazione uno dei nostri pilastri, insieme al rispetto, all’integrità ed alla professionalità.

Forti della consapevolezza che sono le persone il vero motore aziendale e che l’innovazione debba partire prima di tutto da loro, in RSM ogni giorno cerchiamo di incoraggiare il mindset innovativo dei nostri collaboratori.

Per questo abbiamo lanciato il progetto Buzz Lightyear, un contest interno nato dall’idea della leadership di diffondere in RSM una cultura aperta all’innovazione e al pensiero critico.

Il progetto è organizzato e gestito dal team Innovation Lab di RSM S.p.A., coordinato da Luca Pulli, esperto di Design Thinking e Gamification, che da tempo ne utilizza le metodologie con i clienti.

Il Design Thinking è un approccio che, a partire dal pieno coinvolgimento delle persone e dei loro effettivi bisogni, tramite tools di analisi innovativi stimola la creatività nel lavoro e consente di affrontare ogni tipo di sfida aziendale rivolta al personale RSM e ai clienti.

L’utilizzo del gaming ne amplifica l’efficacia, stimola maggiormente la creatività, il coinvolgimento delle persone e facilita la co-creazione.

Il progetto Buzz Lightyear ha come obiettivo quello di generare innovazione nell’ambito di quattro aree tematiche: risorse umane, strategia di mercato, brand e leadership, attraverso il coinvolgimento di 24 risorse che verranno divise in quattro team di lavoro.

Ogni squadra, grazie al supporto e al monitoraggio del team Innovation Lab, dovrà generare una proposta. Il team che avrà sviluppato l’idea migliore verrà premiato nel mese di gennaio.

Oggi più che mai abbiamo bisogno di stimoli, e questa iniziativa rappresenta un’occasione per metterci alla prova ed esprimere noi stessi e le nostre idee di miglioramento.